Cambiamenti Policy per i software di Poker

privacy-poker

Desiderate ottenere maggiori informazioni sul mondo del poker ma non sapete in che modo iniziare? Online le novità sono semplici da trovare e nella maggior parte dei casi, nelle ultime ore non si fa altro che leggere le news relative alle poker room online.

Dal 1 ottobre sono entrate in vigore dei cambiamenti in merito alla policy, che limiteranno e in alcuni casi bloccheranno alcuni software di poker realizzate da terzi parti.  In sostanza la situazione cambierà e nella maggior parte dei casi, vi accorgerete di non poter fare a meno di ritrovarvi con qualche dettaglio diverso dal solito.

In poche parole le tabelle delle mani di partenza non potranno avere una natura sofistica di base quando il client risulta attivo.  Alla maggior parte dei giocatori sarà comunque permesso utilizzare le tabelle push e fold e tutti gli altri materiali di questo tipo.

Il cambiamento sostanziale sarà a livello degli HUD che verranno visualizzati. Rispetto al passato, gli HUD non possono mostrare dati non numerici, cambiamento radicale anche in questo caso visto che tutti i programmi di analisi di mani o situazioni, non potranno essere più utilizzati.

Non contenti gli esperti del settore che hanno deciso di modificare questi dettagli, integrano una novità in più: Tutti i giocatori che cercano di utilizzare diversi colori con gli HUD, adesso dovranno solo utilizzare due soglie diverse per statistica o tre colori in totale.  In poche parole gli sviluppatori che devono realizzare dei software di questo tipo, si troveranno in preda alla disperazione per offrire un supporto concreto a tutti i giocatori.

Il mondo del Poker online vi offre tutte le soluzioni migliori per un grande divertimento ma nella maggior parte dei casi, le difficoltà da affrontare saranno molteplici a tutti i livelli.